Italia – Lio Piccolo e i fenicotteri

Tirate fuori la bici perchè oggi andiamo alla scoperta di Lio Piccolo e alla ricerca dei fenicotteri rosi

Lio Piccolo è un piccolo villaggio non lontano da Treporti. Si tratta di un altro insieme di isolette della Laguna veneziana. La strada per arrivarci è molto stretta e la zona è veramente molto tranquilla: suggerisco quindi, di andare in bicicletta, anche se può essere raggiunta anche in macchina.

[ut_image_gallery thumbnail_size=”large” grid=”2″ gap=”5″ gallery=”6097,6570″]

Oggi il borgo di Lio Piccolo è quasi disabitato, ma durante l’Impero Romano era un importante porto commerciale, collegato al centro di Altino e Lio Maggiore (Venezia non esisteva ancora!).

Da qualche anno migliaia di fenicotteri rosa hanno deciso di fare della laguna intorno a Lio Piccolo la loro dimora, soprattutto primaverile. Non è facile vederli, ma nemmeno impossibile! Sono stata fortunata e testarda e sono riuscita a vederli abbastanza da vicino, ma purtroppo erano bianchi! I fenicotteri sono rosa a causa della loro particolare dieta, che consiste principalmente in organismi acquatici, come i gamberetti e le alghe, che hanno un alto contenuto di pigmenti chiamati carotenoidi. Questo è lo stesso pigmento che provoca la trasformazione dei gamberetti da grigi a rosa. A seconda della dieta assunta dal fenicottero, le sue piume diventano bianche o rosa pallido. Ma credetemi, bianchi o rosa, sono stupendi!

Dove mangiare

Fermatevi un po’ più a lungo e guardate il sole che sparisce nella laguna. Potrete cenare alle MANCIANE, alle SALINE o al NOTTURNO.

Tutti e tre propongono una cucina tipica, ricca di prodotti ittici stagionali.

Consigli

Se è aperto salite in cima al campanile, la vista da lassù è magnifica.

[ut_image_gallery thumbnail_size=”large” grid=”2″ gap=”5″ gallery=”6095,6094″]

Portate dell’acqua con voi

Siete stanchi e non volete tornare pedalando? Nessun problema! Chiamate Blue Dream e potrete tornare in barca con la vostra bici. Il servizio va da Lio Piccolo a Cavallino a Lio Maggiore (e viceversa). Controllate la sua pagina Facebook e ricordate di prenotare il posto.

Rispettate la pace di questo luogo e i suoi abitanti (persone e animali).

Per maggiori informazioni potete consultare il sito: https://www.liopiccolo.com/it/